Ultime News

Ultimi articoli

USB-C 3.1 - Tutto quello che c'è da sapere

23 maggio 2015
usb-c macbook
Il nuovo MacBook ha sorpreso tutti con una sola porta (a parte la porta 3,5 millimetri), ovvero un connettore del quale molti non avevano mai sentito parlare, USB Type-C.
Il connettore USB Tipo-C, abbreviato USB-C, corrisponde alla specifica USB 3.1.
Ha caratteristiche che possono semplificare notevolmente alcune operazioni quotidiane in quanto è sempre più compatto, veloce, potente e reversibile.
Il nuovo connettore è simile al connettore Micro-USB in quanto a dimensione, pensate che la porta è grande circa 1/3 rispetto alla normale porta USB, ed inoltre con l' USB-C si è in grado di trasferire fino a 100 watt, abbastanza per alimentare diversi dispositivi contemporaneamente come hard disk esterni o monitor.
Un altro vantaggio del nuovo connettore è che consente di trasferire fino a 10 Gb/s, il doppio dei dati che può trasferire USB 3.0.

Inoltre USB-C è reversibile, quindi può essere collegato alla porta in qualsiasi verso ed è compatibile con VGA, HDMI, DisplayPort e USB 3.0.
usb-c 3.1
Come detto, il nuovo USB 3.1 Type-C è già presente sul nuovo Mac, infatti Apple ha fatto una scelta coraggiosa e rischiosa utilizzando questo nuovo standard come unica porta, perchè ad esempio non si può collegare un monitor e caricare il Macbook allo stesso tempo, che mi sembra un po 'assurdo, ma anche altre aziende hanno già optato per l' USB-C. Anche il Chromebook Pixel ha la porta USB 3.1, anzi due, una su ciascun lato, che è molto più pratico... cosi come il tablet Nokia N1, che è una delle migliori alternative Android all' iPad Mini 3, ha anch'esso una porta USB-C.

Ecco il miglior Browser per Android (non è Chrome!)

22 maggio 2015
lightning browser android
Una delle cose che non mi piacciono di Android è il browser. Google ha lavorato molto per migliorare la versione di Chrome per Android, ma il suo browser non è ancora in grado di soddisfare completamente gli utenti, sopratutto perchè la velocità non è eccezionale e perchè consuma parecchie risorse.

Quindi, non essendo soddisfatto di Chrome, sono andato alla ricerca di altri browser per Android con una migliore velocità e un minore consumo di risorse. E dopo averne provati diversi, finalmente ho trovato quello che ritengo il miglior browser per Android, ovvero Lightning Browser.

Lightning Browser è un browser eccezionale ricco di funzionalità e caratteristiche interessanti, come tra le altre la possibilità di nascondere la barra di navigazione, nascondere anche la barra di stato di Android per navigare a schermo intero, la navigazione in incognito, la facilità di raggiungere i segnalibri o le schede aperte.
E poi tante altre funzionalità attivabili dalle impostazioni, come la possibilità di colorare la barra in alto in base al sito web che si sta visitando o ancora la modalità "Reader" per concentrarsi sui testi delle pagine web.

Ma i parametri più importanti per stabilire l'efficienza di un browser sono le prestazioni e velocità.
La gestione della memoria RAM è decisamente migliore rispetto a Chrome. Ho provato a fare un test aprendo una pagina web molto pesante: Chrome ha consumato 205 MB di RAM, mentre Lightning browser appena 160 MB, un consumo inferiore che potrebbe fare la differenza per chi ha uno smartphone con poca RAM.
Per quanto riguarda la velocità, questo browser utilizza il motore Webkit presente in Android, e risulta molto più veloce rispetto a tutte le altre alternative che ho provato.

In conclusione, forse altri browser Android hanno più funzioni rispetto a Lightning, ma se si vuole semplicità e velocità, allora questo è il migliore browser che si può installare sui dispositivi con sistema Android.

Link | Lightning per Android (Google Play Store)

I 5 Migliori Editor Video Gratis

E' la prima legge dell'editing video: non importa quanto costosa e potente sia la fotocamera, o quanto siate abili a usarla, il filmato non risulterà un gran che se non si aggiungere un tocco professionale, quindi l'installazione di un editor video è essenziale.

Gli editor video commerciali possono essere molto costosi e difficili da usare per chi si avvicina al montaggio dei video, ma fortunatamente ci sono diversi programmi gratuiti che permettono di tagliare i video, aggiungere una colonna sonora o didascalie, applicare le transizioni o effetti speciali, e altro ancora.

Ecco i migliori software gratuiti per modificare Video:

1. Windows Movie Maker
Windows Movie Maker rimane uno dei migliori editor, sopratutto perchè è completamente gratuito, è infatti contenuto nel pacchetto Windows Essentials che è fornito con tutte le versioni del sistema operativo Windows. E' progettato per offrire un'esperienza di utilizzo semplice per chiunque, infatti gli utenti devono solamente trascinare una selezione di video o foto nell'interfaccia del programma e poi iniziare immediatamente ad aggiungere colonne sonore, didascalie, unire tutti i video in un unico file, caricare i video direttamente su YouTube, Facebook ed altro ancora.
Il programma è rimasto quasi invariato negli anni ed il suo successo e la sua facilità d'uso fa presupporre che verrà integrato anche nel prossimo Windows 10.

2. Kate's Video Toolkit
editor video kate's
Anche se Kate's Video Toolkit non offre niente di cosi sorprendente, comprende comunque tutte le fornisce di editing di base che ci si aspetterebbe da un software di questo tipo.
Quindi può tagliare i file o unire i video tra loro, aggiungere una transizione tra i video, creare una sequenza di video con una colonna sonora personalizzata, ed inoltre offre un semplice strumento per la conversione del formato dei file video che funziona molto bene.
Ha diversi limiti, come il fatto che non è possibile ingrandire la finestra del programma per utilizzarlo a schermo intero, ma è estremamente facile da usare, infatti se non avete particolari esigenze di editing, allora non vi servirà neanche leggere la guida.

3. WeVideo
wevideo
Servizio per modificare video basato sul cloud che sta acquistando molta popolarità in tutto il mondo. WeVideo ha una versione gratuita molto utile da usare, infatti mette a disposizione 5GB di cloud storage oltre alla possibilità di pubblicare cinque minuti di video al mese su YouTube, Facebook e altri sei servizi.
Anche per quanto riguarda il caricamento dei video da modificare, WeVideo offre la possibilità di effettuare il collegamento a diversi siti di social media in modo da prelevare i propri video.
L'applicazione di effetti speciali è molto semplice grazie alle diverse funzionalità presenti che sono facilmente accessibili e facili da usare.

4. Avidemux
avidemux
Avidemux è un piccolo ma ottimo editor video open source che può aiutare ad unire video, tagliarli, e applicare una lunga serie di filtri oltre ad altre funzionalità per aggiungere un logo, ritagliare, capovolgere, ruotare, ridimensionare, modificare la luminosità, il contrasto e altro ancora.
Anche se si tratta di un software per modificare video con funzionalità basilari, offre comunque diverse opzioni e controlli per riuscire ad ottenere buoni risultati, magari aiutandosi con l'utile wiki online che documenta tutte le funzioni.
Nel complesso, vale la pena dare un'occhiata a Avidemux, a patto che siate disposti a perdere un po'di tempo per imparare come funziona il tutto.
Disponibile per Windows, Mac e Linux.

5. VSDC Free Video Editor
editor video vsdc
Anche questo editor video richiede un po' di tempo per imparare a usarlo al meglio, ma VSDC Free Video Editor può essere davvero un'ottima scelta per chi è alla ricerca di un editor gratuito, in quanto l'insieme degli strumenti e delle funzionalità offerte è sicuramente alla pari con gli altri programmi per l'editing video gratis.
Dopo aver completato il lavoro c'è anche la possibilità di  a dispositivi mobili o masterizzarlo su disco.

Nuovo Motore Ricerca Annunci di Lavoro in Tutto il Mondo - Neuvoo

motore ricerca lavoro
Siete alla ricerca di un posto di lavoro? Allora oltre ai soliti siti per cercare lavoro come Infojobs, Monster, e tanti altri, oggi voglio presentarvi Neuvoo, un nuovo motore di ricerca per trovare offerte di lavoro che permette in un solo colpo di visualizzare tutti gli annunci di lavoro pubblicati dai principali siti in Europa (Austria, Svizzera, Germania, Francia, Regno Unito, Irlanda,Italia) ma anche in altri Paesi (America, Australia, Canada, Nuova Zelanda).

Praticamente basta accedere al sito e nella casella di ricerca scrivere il lavoro che state cercando, ovvero una parola chiave relativa al vostro profilo professionale e nell'altra casella in quale Paese o città lo si desidera trovare.

Naturalmente se volete trovare annunci di lavoro di Paesi stranieri dovrete inserire la parola chiave nella lingua di quella nazione.

Poi dopo aver cliccato sul pulsante "Trova lavori", verranno visualizzati tutti gli annunci di lavoro pertinenti con la vostra ricerca e cliccando su quelli che vi interessano potrete accedere all'offerta sul sito dove è stata pubblicata (GoLavoro, Randstat, Infojobs, Obiettivo Lavoro, ...) e proseguire con la candidatura.

Nella parte sinistra della pagina dei risultati è possibile filtrare i risultati in base alla data di pubblicazione e scegliere il raggio di distanza massimo rispetto alla località indicata.

Un ottimo servizio per cercare annunci di lavoro su tutti i principali siti con un solo clic, che a differenza di altri motori di ricerca lavoro come Careerjet, JobrapidoIndeed e altri ancora, consente da un unico sito di trovare annunci sia in Italia che all'estero in pochi secondi !

Link | Neuvoo

Sky Online TV Box per vedere Sky senza Parabola e Abbonamento Vincolante

21 maggio 2015
sky online tv box
Sky Online Tv Box è un nuovo dispositivo che potrebbe davvero rivoluzionare il mondo delle pay-tv e dello streaming, infatti questo piccolo dispositivo è in grado di trasformare immediatamente una televisione in una smart tv e permettere la visione di Sky Online, servizio di streaming che finora era usufruibile solo da pc,tablet e console.

Come funziona Sky Online TV Box
Collegando Sky Online Tv Box alla connessione internet di casa (cavo Ethernet o wireless) e alla TV tramite la porta HDMI, è possibile guardare i canali cinema, intrattenimento ed eventi sportivi, oltre ad usufruire di altre app come Spotify, Facebook, Vevo, Vimeo e Red Bull Tv.

Il bello è che è quindi possibile guardare Sky sulla tv senza parabola o abbonamento vincolante, in quanto si paga un mese alla volta, anche con una prepagata come la Postepay e si può scegliere quale pacchetto acquistare, oltre a poter acquistare eventi singoli in prepagato, comprese le partite di serie A del prossimo campionato.
sky online tv box

Prezzo Sky Online Tv Box
Sky Online Tv Box è già disponibile, è infatti in vendita da oggi 21 maggio, al prezzo ufficiale di 49.99 euro, che include un mese di Cinema e Intrattenimento e possibilità di estendere la visione per il secondo mese di entrambi i pacchetti a solo 1 euro.
Poi alla scadenza del secondo mese sarà possibile decidere, senza alcun vincolo, cosa si vuole continuare a vedere tra Intrattenimento, Cinema e Sport.

Dove comprare Sky Online Tv Box
Per acquistare Sky Online Tv box ci sono diverse opzioni, si può infatti comprare online direttamente sul sito www.skyonline.it, oppure su Amazon.it o nei punti vendita fisici di Mediaworld, Euronics, Feltrinelli, Mondadori e Unieuro.

Costo dei Ticket mensili
- Ticket Cinema (14,99€/mese): ooffre 600 film on demand e 8 canali Sky Cinema + Sky TG24. Rinnovabile di mese in mese.
-  Ticket Intrattenimento (9,99€/mese): comprende Sky Atlantic, Sky Uno, 3 canali Fox, 2 canali Disney, DeAKids e una videoteca on demand con episodi e stagioni complete delle migliori serie tv + Sky TG24.
- Ticket evento Sport (a partire da 4,99€): partite di calcio di serie A e B e Uefa Europa League (dalla prossima stagione), Formula1, MotoGp, Tennis, Rugby, Golf. Davvero una bella novità per poter Sky senza dover installare la parabola e senza l'abbonamento da pagare ogni mese!.

Requisiti Sky Online TV Box
Per poter usare Sky Online TV Box è necessaria una linea Adsl o fibra (banda minima 2,5 Mbps) e un televisore dotato di porta HDMI.

Differenze tra Sky Online TV Box e Sky via satellite
Nonostante ancora non ci siano opinioni e giudizi, la differenza sostanziale è naturalmente nella definizione, infatti Sky Online Tv Box trasmette a 720p mentre via satellite in Full HD, ma anche le funzionalità di controllo, perchè a differenza degli abbonati satellitari che sono in possesso di decoder My Sky, gli utenti di Sky On Line Tv Box non hanno ad esempio la possibilità di mettere in pausa una diretta. Per il resto Sky Online TV Box costa meno ed è decisamente meno impegnativo rispetto alla sottoscrizione di un abbonamento satellitare a Sky.

Conviene comprare Sky Online TV Box?
A mio avviso decisamente si, in quanto con una spesa minima è possibile aggiungere funzionalità smart alla tv e con una spesa di pochi euro al mese godere di tantissimi contenuti in streaming e magari evitare cosi di dover andare a cercare contenuti pirata su internet.

Come Togliere le Foto di Whatsapp dalla Galleria o Rullino (Android e iOS)

Probabilmente non desiderate che tutte le immagini ricevute su WhatsApp vengano visualizzate nel Rullino fotografico del vostro iPhone o nella Galleria su smartphone Android o comunque nelle applicazioni dedicate alle foto.

Come fare per NON far comparire le foto di Whatsapp nella Galleria di Android o nel Rullino di iOS?

Per evitare di mostrare le foto di Whatsapp nel Rullino di iOS, basta andare su Impostazioni>Privacy>Immagini e spostare la voce WhatsApp su off.

Su Android, per togliere le immagini di Whatsapp dalla Galleria, bisogna usare un file manager come ES File Explorer e dopo averlo lanciato, individuaro la cartella "WhatsApp/Media", che potrebbe essere nella memoria interna del dispositivo o nella scheda sd.
Poi aprire qualsiasi cartella che si vuole nascondere, quella relativa alle immagini è "WhatsApp/Media/Whatsapp Images" (si possono nascondere anche le altre cartelle di Whatsapp come audio, chiamate, foto profilo, ecc..), toccare la voce "Nuovo" in basso a sinistra e creare un file chiamato ".nomedia".
Le immagini di Whatsapp non saranno più visibili nella galleria.
nascondere foto whatsapp da galleria android

Spero che questo semplice trucco possa aiutarvi a mettere ordine nella galleria del vostro smartphone e a mettere al sicuro le foto scambiate su Whatsapp da sguardi indiscreti.

I Migliori Smartphone (Maggio 2015) - Top 10

Noi di Gekissimo raramente ci occupiamo di specifici modelli di telefoni cellulari, ma siamo andati alla ricerca di approfondite recensioni sugli smartphone attualmente in commercio, ovvero i migliori modelli già in vendita in questo 2015, che quindi possono essere comprati adesso, per proporvi una top ten che tiene conto di specifiche, design e rapporto qualità-prezzo, dando comunque la precedenza agli ultimi modelli top di gamma usciti sul mercato.

Ecco la nostra classifica dei migliori smartphone in commercio adesso, attualmente disponibili in Italia, sia nei negozi fisici che online, per aiutarvi a scegliere quale modello comprare.

Classifica 10 Migliori Smartphone del 2015 (aggiornata al 21 Maggio 2015): 


10. Nexus 6
Il miglior Nexus di semprenexus 6
Specifiche Nexus 6:
OS: Android 5 Lollipop | Dimensione schermo: 5,96 pollici | Risoluzione: 2560 x 1440 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB/64GB | Batteria: 3,220mAh | Fotocamera posteriore: 13MP | Fotocamera anteriore: 2 megapixel
Prezzo: da 490 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

L'ultimo Nexus di Google è uno smartphone che si discosta dalle generazioni precedenti che erano modelli più economici e si avvicina di più al territorio dei phablet.
La buona notizia è lo schermo è più grande: ben 6 pollici, ed anche la risoluzione QHD è mozzafiato.
Inoltre trattandosi di un Nexus c'è la garanzia di avere sempre per primi gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo Android.
Per alcuni però le dimensioni dello schermo potrebbero rappresentare un problema, è infatti necessario tenere il cellulare con due mani per utilizzarlo.
Non è economico, ma è il migliore Nexus mai realizzato.


9. Sony Xperia Z3
Telefono solido con ottimo schermo e eccellente durata della batteria
sony xperia z3
Specifiche Sony Xperia Z3:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5,15 pollici | Risoluzione: 1920 x 1080 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 16GB/32GB | Batteria: 3,100mAh | Fotocamera posteriore: 20.7MP | Fotocamera anteriore: 2.2 MP
Prezzo: da 490 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

L'Xperia Z3 è un telefono cellulare che offre il meglio di Sony. Lo schermo è uno dei più brillanti e beneficia davvero della tecnologia Bravia, e la durata della batteria imbarazza un certo numero di altri grandi smartphone concorrenti del momento. Ci saremmo aspettati qualcosa in più dalla fotocamera e forse le eccessive cornici sopra e sotto al display rovinano un pò l'estetica, ma la capacità di connessione remota alla PS4 compensato queste lievi pecche.
Rispetto agli altri top di gamma, questo Sony ha anche un costo inferiore, quindi rappresenta davvero un'ottima scelta per chi è alla ricerca di uno smartphone di fascia alta dal buon rapporto qualità-prezzo.


8. Apple iPhone 6 Plus
Primo smartphone Apple con schermo grande
iphone 6 plus
Specifiche iPhone 6 Plus:
OS
: iOS 8 | Dimensione schermo: 5.5 pollici | Risoluzione: 1920 x 1080 | Memoria RAM: 1 GB | Memoria interna: 16GB/64GB/128GB | Batteria: 2,915mAh | Fotocamera posteriore: 8 MP | Fotocamera anteriore: 1.2MP
Prezzo: da 839 euro su Apple Store | VideorecensioneHDblog su Youtube

In parole povere, questa è la versione più grande del più piccolo iPhone 6. Ma Apple ha fatto un pò di più con il suo primo phablet, infatti ha migliorato alcune delle specifiche per giustificare il prezzo più elevato. Lo schermo è Full HD e la riproduzione dei colori è davvero mozzafiato. La fotocamera sul retro è dotata di stabilizzazione ottica dell'immagine, per immagini più nitide e che sembrano anche più luminose.
L'iPhone 6 Plus ha anche qualcosa che molti appassionati di iPhone aspettavano da anni: una batteria davvero buona.
E' uno dei cellulari più costosi tra quelli in vendita ma se siete fan di Apple alla ricerca di un'esperienza "più grande", questo è lo smartphone per voi.


7. Samsung Galaxy Note 4
Il migliore smartphone con schermo gigante disponibile adesso 
galaxy note 4
Specifiche Samsung Galaxy Note 4:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5,7 pollici | Risoluzione: 2560 x 1440 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB | Batteria: 3,220mAh rimovibile | Fotocamera posteriore: 16MP | Fotocamera anteriore: 3.7MP
Prezzo: da 569 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

Samsung ha creato la categoria dei phablet e continua a guidarla dall'alto, anche perchè l'ultima generazione del Note, la quarta, è evoluta perfettamente. La comodità dell' S Pen, che molti amano usare, la tecnologia Super AMOLED combinata con risoluzione QHD e la dimensione dello schermo che lo rendono ideale come smartphone per il lavoro e tante altre caratteristiche top, lo rendono uno smartphone completo sotto tutti i punti di vista, nonostante non sia economico e l'interfaccia non sia così chiara e richiede un pò di tempo per imparare ad utilizzare tutti i super poteri di questo telefono.


6. Sony Xperia Z3 Compact
Uno smartphone Android piccolo ma con grandi caratteristiche 
sony z3 compact
Specifiche Sony Xperia Z3 Compact:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 4,6 pollici | Risoluzione: 1280 x 720 | Memoria RAM: 2 GB | Memoria interna: 16GB | Batteria: 2,600mAh | Fotocamera posteriore: 20.7MP | Fotocamera anteriore: 2.2 MP
Prezzo: da 379 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

Meno potente e con uno schermo con una risoluzione più bassa rispetto al suo fratello maggiore, il Sony Z3 Compact vanta comunque la maggior parte delle specifiche degli smartphone di fascia alta, fondendole con caratteristiche interessanti come la fotocamera da ben 20.7MP, ed il tutto ad un costo veramente basso per un cellulare cosi potente.
Il display da 4,6 pollici rende questo uno dei migliori smartphone da tenere in mano o in tasca e da utilizzare con comodità nella vita quotidiana, ed ha anche una batteria che garantisce una lunga durata.
Quindi se non sei un fan degli smartphone giganteschi, allora amerai questo piccolo ammiraglio di casa Sony.
Ripeto, l'ergonomia e il prezzo di questo dispositivo sono impressionanti!.


5. LG G3
Uno smartphone eccellente ad un prezzo super
Specifiche LG G3:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5.5 pollici | Risoluzione: 2560 x 1440 | Memoria RAM: 2GB/3GB | Memoria interna: 16GB/32GB | Batteria: 3,000mAh removibile | Fotocamera posteriore: 13MP | Fotocamera anteriore: 2.1MP
Prezzo: da 359 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

Al momento stiamo attendendo l'arrivo sul mercato del nuovo LG G4, che è già stato presentato e che introdurrà novità interessanti come lo schermo leggermente curvo e la cover in pelle, ma attualmente ancora non si trova disponibile in vendita, quindi l'LG G3 rimane nella nostra classifica per i suoi punti di forza: prezzo e display. ma anche un sacco di altre caratteristiche, alcune delle quali stanno scomparendo negli ultimi top di gamma, come la batteria removibile e lo slot per la scheda di memoria SD.
Poi vogliamo parlare anche del design? Della messa a fuoco laser? Dell'interfaccia utente super facile da usare?
Risulta po' grande per alcune mani, perchè il display è da 5,5 pollici, ma la maggior parte degli utenti ormai preferiscono queste dimensioni.

4. Samsung Galaxy S6 Edge
Curvature futuristiche e specifiche impressionanti
samsung s6 edge
Specifiche Samsung Galaxy S6 Edge:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5.1 pollici | Risoluzione: 1440 x 2560 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB/64GB/128GB | Batteria: 2560mAh | Fotocamera posteriore: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP
Prezzo: da 840 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

Il Samsung Galaxy S6 Edge offre tutta la potenza e le caratteristiche del top di gamma S6, ma lo fa con un piccolo extra, ovvero i bordi curvi sui due lati laterali. Si tratta più che altro di una differenza estetica, perché questa forma non aggiungere particolari funzionalità, ma ad alcuni potrebbe piacere di più questa versione, che è sicuramente più originale e futuristica.

Il prezzo però è molto più alto rispetto alla versione normale dell'S6, che proprio per questo si trova più in alto nella classifica, visto che i bordi curvati non per tutti possono giustificare un esborso economico superiore.

3. HTC One M9
Non è all'altezza dei suoi standard, ma resta ancora il più bel telefono
htc one m9
Specifiche HTC One M9:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5 pollici | Risoluzione: 1920x1080 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB | Batteria: 2840mAh | Fotocamera posteriore: 20.7MP | Fotocamera anteriore: 4 MP
Prezzo: da 600 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

Il top di gamma HTC, il modello One, è stato in cima alle mie preferenze negli ultimi due anni, ma questa nuova generazione, la M9, non è riuscita a  ottenere il premio di miglior smartphone del 2015.
Cioè, lo considero sempre il miglior smartphone in quanto a qualità costruttiva e design, ma mi aspettavo di più per quanto riguarda le specifiche e funzionalità.
Resta sempre spettacolare a livello audio grazie al BoomSound ed è ottima anche la fotocamera che è stata potenziata a 20.7MP, anche se non sembra offrire la stessa qualità degli scatti degli altri top di gamma.
Insomma, non c'è stato un enorme balzo in avanti dal modello dello scorso anno, che era stato quasi perfetto, quindi possiamo accontentarci anche perchè è il telefono più bello esteticamente!.


2. Apple iPhone 6
Migliorato, più grande, più elegante e più veloce del 5S
iphone 6
Specifiche iPhone 6:
OS: iOS 8 | Dimensione schermo: 4,7 pollici | Risoluzione: 1334 x 750 | Memoria RAM: 1 GB | Memoria interna: 16GB/64GB/128GB | Batteria: 1,810mAh | Fotocamera posteriore: 8 megapixel | Fotocamera anteriore: 1.2MP
Prezzo: da 729 su Apple StoreVideorecensione: HDblog su Youtube

L'iPhone 6 è un vero e proprio passo avanti per Apple che ha realizzato un telefono che è una vera gioia da usare. Ha infatti in esso tutti gli stessi ingredienti che rendono l'iPhone un dispositivo speciale: infatti nonostante non abbia specifiche tecniche eccellenti rispetto agli smartphone concorrenti, funziona perfettamente e la semplicità di utilizzo è apprezzatissima.
La fotocamera ha un numero di megapixel più bassa rispetto ad altri device, ma è imbattibile per velocità, brillantezza degli scatti ed è facile da usare.
Anche lo schermo è nettamente inferiore in quanto a risoluzione rispetto agli altri cellulari presenti in questa lista, ma basta guardarlo dal vivo per rimanere stupefatti davanti ai suoi colori brillanti e alla luminosità.
E il design stupendo fa venire voglia di tenerlo sempre in mostra.
Il punto critico è che è ancora uno degli smartphone più costosi sul mercato, ma ormai anche gli altri modelli di fascia alta hanno raggiunto costi simili.

1. Samsung Galaxy S6
Il modello che fa tornare Samsung al top
Specifiche Galaxy S6:
OS: Android 5 | Dimensione schermo: 5.1 pollici | Risoluzione: 1440 x 2560 | Memoria RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB/64GB/128GB | Batteria: 2550mAh | Fotocamera posteriore: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP
Prezzo: da 570 euro su Amazon.it | VideorecensioneHDblog su Youtube

L'anno scorso il Galaxy S5 non è stato niente di speciale, ma quest'anno Samsung è tornata ai suoi livelli ripartendo da zero per dar vita ad uno smartphone che offre un'esperienza di utilizzo davvero meravigliosa.
La fotocamera è eccellente, la qualità audio e video cosi come la ricezione sono eccellenti e il display QHD stipato nello schermo da 5.1 pollici è il migliore in assoluto.
Il design è finalmente qualcosa che rende orgogliosi di tenerlo in mano, infatti al posto della plastica del precedente S5, la nuova generazione è stata costruita utilizzando vetro e alluminio che le donano un look spettacolare.
Inoltre l'interfaccia TouchWiz è molto più gradevole da usare.
Certo è piuttosto costoso, ma se volete fare il grande passo, avrete il miglior smartphone disponibile sul mercato.

Migliori Smartphone in uscita nel 2015: Tra i modelli che presto arriveranno sul mercato nei prossimi mesi del 2015 e che probabilmente entreranno a far parte di questa classifica, che verrà costantemente aggiornata, segnaliamo l' LG G4, il Sony Xperia Z4 e il Samsung Note 5, oltre probabilmente ad un nuovo Google Nexus e a qualche altra possibile sorpresa.

Conta Caratteri per Calcolare il Numero di Lettere in un Testo

20 maggio 2015
contatore caratteri in un testo
Vi è mai capitato di voler o dover contare il numero di caratteri presenti in un testo? A me personalmente diverse volte, quindi per questo ho deciso di inserire in questa pagina un semplice strumento gratuito che consente di calcolare automaticamente i caratteri contenuti in un testo.

Quindi vi basterà scrivere un qualsiasi testo oppure incollare un testo di qualsiasi documento, come un testo scritto con word o con il notepad, o copiato da una pagina web o qualsiasi altro testo di cui volete sapere il numero di caratteri.

Una volta scritto o incollato il testo nell'apposito campo vi basterà cliccare sul pulsante "Conta i Caratteri" per visualizzare automaticamente il numero di lettere contenute nel testo.

Uno strumento che può risultare utile quando si deve inserire un testo con una limitazione di caratteri come SMS, social network come Twitter o moduli di pagine web...

CONTATORE NUMERO CARATTERI

Scopri Quanti Anni Dimostri rispetto alla tua vera Età

Ti capita di chiederti "Quanti hanni dimostro veramente?". Vuoi sapere se ti porti bene gli anni? Se l'età che dimostri corrisponde alla tua reale età o sembri più giovane o più vecchio?
Allora ti consiglio il nuovo sito creato da Microsoft, ovvero How-old.net, un'applicazione online che permette, tramite delle tecnologie di face recognition, di ottenere un giudizio sull'età.

Utilizzare il servizio è molto semplice, basta infatti accedere e caricare una propria foto cliccando sul pulsante "Use your own phot". Non è necessario caricare una foto del viso frontale, poichè il servizio è in grado di riconoscere anche altre pose e anche foto di gruppo.
Poi attendere che l'algoritmo esamini le caratteristiche del volto, come rughe, colore dei capelli e altro ancora, ed attendere il risultato che indicherà gli anni che si dimostrano, almeno in quella foto, perchè il risultato varia molto in base all'espressione o alle smorfie.
quanti anni dimostri
Oltre a scoprire quanti anni si dimostrano, è possibile sapere anche quanti anni dimostrano, almeno secondo How-old.net, personaggi famosi e qualsiasi altra persona sia presente nelle immagini di Bing, utilizzando la casella di ricerca "Search faces" presente nella pagina principale del servizio.

Link | How-old.net

Proteggere Whatsapp con una Password (Android e iOS)

Tutti i sistemi operativi mobili più utilizzati provvedono a bloccare lo schermo dello smartphone in modo da proteggere contro persone non autorizzate: Apple iOS ha il suo TouchID, su Android sono disponibili diverse modalità per sbloccare lo schermo... ma una volta sbloccato si può avere accesso a qualsiasi applicazione.
Compresa la popolare applicazione di messaggistica WhatsApp, infatti se il telefono è sbloccato chiunque potrebbe leggere tutte le conversazioni di Whatsapp.

Per fortuna ci sono delle applicazioni mobili progettate esclusivamente per proteggere WhatsApp con una password, in modo da non permettere l'accesso a persone non autorizzate, anche se il telefono è sbloccato.

Locks for Whatsapp
proteggere whatsapp con una password
Questa applicazione per Android permette di scegliere una password o un pattern per sbloccare Whatsapp.
E' gratuita, ma è disponibile anche una versione "Pro" che offre più opzioni. Nelle recensioni dell'app, alcuni utenti avvertono che consuma il 5% di batteria (in base al cellulare) e che non protegge le notifiche di WhatsApp.


Whats Messenger Blocco
proteggere whatsapp con una password android
Un'altra applicazione per Android che fa la stessa, ovvero permette di proteggere whatsapp con una password, anche se ha un inconveniente: molti annunci pubblicitari.


Serratura (AppLock)
mettere password a whatsapp
AppLock per Android serve a proteggere qualsiasi app con una password, quindi oltre che a Whatsapp, estende la funzione ad altre applicazioni. La versione gratuita contiene annunci pubblicitari che appaiono quando si esce dall'applicazione, ma c'è una versione premium che rimuove tutta la pubblicità.


Proteggere Whatsapp con una password su iPhone
Attenzione alle applicazioni di questo genere per le versioni per Apple iOS. Come avete visto negli esempi precedenti, abbiamo indicato esclusivamente applicazioni per proteggere WhatsApp su Android, in quanto su IOS, quindi iPhone e iPad,  non è possibile proteggere WhatsApp o qualsiasi altra applicazione, a  meno che l'applicazione stessa non offra questa funzione.

Ci sono comunque applicazioni sull'App Store che promettono di proteggere Whatsapp, ma non funzionano come dovrebbero ed in alcuni casi sono fraudolente.
password per whatsapp iphone
Ad esempio è disponibile l'app per iOS chiamata "Password per Whatsapp", che per 0,99 € promette la protezione tramite password di tutti i messaggi privati di ​​WhatsApp.
Ma in realtà questa applicazione copia i messaggi WhatsApp altrove e proteggere con password solamente la copia. Ma WhatsApp rimane comunque accessibile.